La Costa Buggerru

Published on luglio 4th, 2015 | by Redazione

0

La Costa Verde

E’ chiamata Costa Verde, la zona che si estende per circa 47km sulla costa occidentale della Sardegna, perché è ricchissima di vegetazione di lentischio, ginestra, corbezzolo e ginepro che arriva fino al mare, alternandosi a valli e dune di sabbia. Superlative le spiagge della zona, che sono interrotte da imponenti cale rocciose che scendono a picco fino al mare; tale zona, viene anche chiamata la costa del silenzio,dato che la zona non ha subìto grande urbanizzazione, e gode di immense distese di sabbia dove i villeggianti possono godersi, insieme al panorama, attimi di vera tranquillità.

L’entroterra della zona gode di boschi di lecci, sughere e roverella, nati dalle strutture delle miniere ormai abbandonate; la laveria di Lord Brassey nella miniera di Ingurtosu e i torrioni di Piccalinna e Sant’Antonio nella vallata di Levante della miniera di , sono state dichiarate dall’Unesco “Patrimonio culturale dell’intera umanità”. Ricca di spiagge e calette di unica bellezza, sono numerose le spiagge della Costa Verde: difficili da raggiungere via terra, e per questo spesso deserte, sono le spiagge di Bau, divise tra loro da scogli di arenaria e basalto; lunghe circa 3 km, e ricche di scogli, sono le spiagge di Portu Maga, con fondale sabbioso che, nelle giornate di quiete, dona all’acqua un colore straordinario. E’ circondata da una grande pineta invece, la spiaggia di Funtanazza, alla destra della quale è possibile trovare una serie di piccole grotte di rara bellezza; la spiaggia di Gutturu ‘E Flumini-Marina di Arbus, è caratterizzata da una sabbia dorata che in alcuni punti diventa molto scura perché ricca di ferro.

Si estende per circa 3km invece, la spiaggia di Piscinas, circondata da altissime dune e al cui interno vi sono ginepri ed olivastri molto datati; è invece una lunga spiaggia con sabbia chiarissima, quella che caratterizza la spiaggia di Pistis, sul cui arenile vi sono alte dune, sulle quali sorgono alcuni ginepri. Infine la spiaggia di Scivu e la spiaggia di Torre dei Corsari, godono di ampie distese di sabbia dorata.

Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on LinkedIn

Commenti

Commenti

Tags: , , , , , , , ,


About the Author

Redazione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Connect with Facebook

Back to Top ↑
  • Prenota in sardegna
  • Leggi le News del Sud Sardegna

  • Categorie

  • Articoli Recenti

  • Ambiente e Territorio

  • Per le Vacanze

  • Eventi

  • Gallery Foto e Video

  • Arte Cultura e Storia